Novel food Estratto di cresta di gallo

Nome: Estratto di cresta di gallo
Autorizzazione della Comunità Europea: Regolamento 2015/2283

Specifiche del novel food Estratto di cresta di gallo

Specifiche: Descrizione/definizione
L’estratto di cresta di gallo è ottenuto dalGallus gallusper idrolisi enzimatica delle creste di gallo e per successiva filtrazione, concentrazione e precipitazione. I principali componenti dell’estratto di cresta di gallo sono i seguenti glicosaminoglicani: acido ialuronico, condroitin solfato A e dermatan solfato (condroitin solfato B). Polvere igroscopica, di colore bianco o quasi bianco.
Acido ialuronico: 60-80 %
Condroitin solfato A: ≤ 5,0 %
Dermatan solfato (condroitin solfato B): ≤ 25 %
pH: 5,0-8,5
Purezza
Cloruri: ≤ 1,0 %
Azoto: ≤ 8,0 %
Perdita all’essiccazione: (a 105 °C per 6 ore): ≤ 10 %
Metalli pesanti
Mercurio: ≤ 0,1 mg/kg
Arsenico: ≤ 1,0 mg/kg
Cadmio: ≤ 1,0 mg/kg
Cromo: ≤ 10 mg/kg
Piombo: ≤ 0,5 mg/kg
Criteri microbiologici
Conta totale batteri aerobi vivi: ≤ 102CFU/g
Escherichia coli: assenza in 1 g
Salmonella: assenza in 1 g
Staphylococcus aureus: assenza in 1 g
Pseudomonas aeruginosa: assenza in 1 g

Condizioni di utilizzo del novel food Estratto di cresta di gallo

Condizioni di utilizzo: scarica gratuitamente la lista completa dei Novel Food autorizzati dalla Comunità Europea!

Requisiti di etichettatura del novel food Estratto di cresta di gallo

Requisiti di etichettatura: scarica gratuitamente la lista completa dei Novel Food autorizzati dalla Comunità Europea!