Novel food Pane trattato con raggi UV

Nome: Pane trattato con raggi UV
Autorizzazione della Comunità Europea: Regolamento 2015/2283

Specifiche del novel food Pane trattato con raggi UV

Specifiche: Descrizione/definizione
Per «pane trattato con raggi UV» si intendono pane e panini lievitati con lievito (senza guarniture) ai quali si applica, dopo la cottura, un trattamento con radiazioni ultraviolette al fine di convertire l’ergosterolo in vitamina D2(ergocalciferolo).
Radiazione UV: processo di irraggiamento con luce ultravioletta a una lunghezza d’onda compresa tra i 240 e i 315 nm per un massimo di 5 secondi con un apporto di energia di 10-50 mJ/cm2.
Vitamina D2
Denominazione chimica: (5Z,7E,22E)-3S-9,10-secoergosta-5,7,10(19),22-tetraen-3-olo
Sinonimo: ergocalciferolo
N. CAS: 50-14-6
Peso molecolare: 396,65 g/mol
Contenuto
Vitamina D2(ergocalciferolo) nel prodotto finale: 0,75-3 μg/100 g (*)
Lievito nell’impasto: 1-5 g/100 g (**)
(*) EN 12821, 2009, norma europea.
(**) Calcolo della ricetta.

Condizioni di utilizzo del novel food Pane trattato con raggi UV

Condizioni di utilizzo: scarica gratuitamente la lista completa dei Novel Food autorizzati dalla Comunità Europea!

Requisiti di etichettatura del novel food Pane trattato con raggi UV

Requisiti di etichettatura: scarica gratuitamente la lista completa dei Novel Food autorizzati dalla Comunità Europea!