Novel food Proteina ISP (Ice Structuring Protein) tipo III HPLC 12

Nome: Proteina ISP (Ice Structuring Protein) tipo III HPLC 12
Autorizzazione della Comunità Europea: Regolamento 2015/2283

Specifiche del novel food Proteina ISP (Ice Structuring Protein) tipo III HPLC 12

Specifiche: Descrizione/definizione
Il preparato di ISP (Ice Structuring Protein- proteina strutturante del ghiaccio) è un liquido di colore marrone chiaro prodotto tramite la fermentazione sommersa di un ceppo geneticamente modificato di lievito alimentare per panificazione (Saccharomyces cerevisiae) nel cui genoma è stato inserito un gene sintetico per la ISP. La proteina è espressa e secreta nel terreno di coltura, dove è separata dalle cellule del lievito tramite microfiltrazione e concentrata mediante ultrafiltrazione. Di conseguenza le cellule del lievito non sono trasferite in quanto tali o in forma modificata nel preparato di ISP. Il preparato di ISP consiste di ISP nativa, ISP glicosilata, proteine e peptidi di lievito e zuccheri nonché di acidi e sali comunemente riscontrati negli alimenti. Il concentrato è stabilizzato con 10 mM di tampone acido citrico.
Tenore: ≥ 5 g/l di ISP attiva
pH: 2,5-3,5
Ceneri: ≤ 2,0 %
DNA: non rilevabile

Condizioni di utilizzo del novel food Proteina ISP (Ice Structuring Protein) tipo III HPLC 12

Condizioni di utilizzo: scarica gratuitamente la lista completa dei Novel Food autorizzati dalla Comunità Europea!

Requisiti di etichettatura del novel food Proteina ISP (Ice Structuring Protein) tipo III HPLC 12

Requisiti di etichettatura: scarica gratuitamente la lista completa dei Novel Food autorizzati dalla Comunità Europea!