Novel food Trealosio

Nome: Trealosio
Autorizzazione della Comunità Europea: Regolamento 2015/2283

Specifiche del novel food Trealosio

Specifiche: Descrizione/definizione
Disaccaride non riducente consistente in due frazioni di glucosio collegate da un legame glucosidico α,1,1. È ricavato da amido liquidificato mediante procedimento enzimatico pluristadio. Il prodotto commerciale è il diidrato. Pressoché inodore, cristalli bianchi o quasi bianchi di sapore dolce.
Sinonimi: α,α-trealosio
Denominazione chimica: α-D-glucopiranosil-α-D-glucopiranoside, diidrato
N. CAS: 6138-23-4 (diidrato)
Formula chimica: C12H22O11· 2H2O (diidrato)
Peso formula: 378,33 (diidrato)
Tenore: ≥ 98 % (su base secca)
Determinazione mediante tecnica di assorbimento atomico adatta al livello specificato. La scelta delle dimensioni del campione e il metodo di preparazione dello stesso possono basarsi sui principi del metodo descritto nel FNP 5(1), «Metodi strumentali».
Metodo di prova
Principio: il trealosio è identificato mediante cromatografia liquida e quantificato rispetto al trealosio standard di riferimento.
Preparazione della soluzione campione: versare con cura circa 3 g di campione secco in un matraccio con taratura a 100 ml e aggiungere circa 80 ml di acqua deionizzata. Far sciogliere completamente il campione e diluire fino al segno con acqua deionizzata. Filtrare con filtro da 0,45 micron.
Preparazione di una soluzione standard: sciogliere in acqua le quantità accuratamente pesate di trealosio standard secco di riferimento per ottenere una soluzione dalla concentrazione nota di circa 30 mg di trealosio per ml.
Apparecchiatura: cromatografo liquido munito di rivelatore dell’indice di rifrazione e di registratore integratore.
Condizioni
Colonna: Shodex Ionpack KS-801 (Showa Denko Co.) o equivalenti
— lunghezza: 300 mm
— diametro: 10 mm
— temperatura: 50 °C
Fase mobile: acqua
Velocità di flusso: 0,4 ml/min
Volume di iniezione: 8 μl
Procedimento: iniettare separatamente volumi uguali della soluzione campione e della soluzione standard nel cromatografo.
Registrare i cromatogrammi e misurare la reazione di picco del trealosio.
Calcolare la quantità, in mg, di trealosio in 1 ml della soluzione campione mediante la seguente formula:
% trealosio = 100 × (RU/RS) (WS/WU)
in cui
RS = zona di picco del trealosio nel preparato standardRU = zona di picco del trealosio nel preparato campioneWS = peso in mg del trealosio nel preparato standardWU = peso del campione secco in mg.
Caratteristiche
Identificazione
Solubilità: liberamente solubile in acqua, pochissimo solubile in etanolo
Rotazione specifica: [α]D20 + 199° (in soluzione acquosa all’1 %)
Punto di fusione: 97 °C (diidrato)
Purezza
Perdita all’essiccazione: ≤ 1,5 % (60 °C, 5 h)
Ceneri totali: ≤ 0,05 %
Metalli pesanti
Piombo: ≤ 1,0 mg/kg

Condizioni di utilizzo del novel food Trealosio

Condizioni di utilizzo: scarica gratuitamente la lista completa dei Novel Food autorizzati dalla Comunità Europea!

Requisiti di etichettatura del novel food Trealosio

Requisiti di etichettatura: scarica gratuitamente la lista completa dei Novel Food autorizzati dalla Comunità Europea!